Archive for 31/03/2010

Calandrino e l’elitropia

Tra le novelle di beffa, una delle più note e divertenti è quella di Calandrino e l’elitropia, dove lo sventurato protagonista si ritrova preso a sassate, prima di prendere a sua volta a botte la povera monna Tessa, sua moglie. Quello che segue è il testo (quasi) integrale della novella, con introduzione e note a cura del sottoscritto.

Il secondo file è uno schema riassuntivo del Decameron, con il riassunto di Boccaccio di tutte le novelle che abbiamo letto in classe.

Share

Corso di latino – L’indicativo imperfetto

Ecco la scheda della lezione di latino di oggi. Raccomando agli assenti di scaricarla e studiarla per dopo le vacanze.

Share

La morte di Ettore: parafrasi

La parafrasi della morte di Ettore (Iliade, libro XXII, vv. 136-144, 248-272 e 306-366) ad opera del prof. Vi ricordo che questo materiale è utile per controllare la correttezza della vostra parafrasi, che abbiamo già corretto assieme in classe, e per prepararsi al meglio per interrogazioni e verifiche. Se invece non avete fatto già la parafrasi per conto vostro, non pensiate di salvarvi utilizzando la mia (tono minaccioso e faccia truce).

Share

Per la verifica di grammatica sui pronomi

Per la preparazione della verifica di grammatica sui pronomi (classe 1B), vi suggerisco – se ne avete la possibilità – di svolgere gli esercizi autocorrettivi che trovate seguendo i link sottostanti. Partite da quelli di livello medio, poi passate a quelli di recupero se avete avuto un punteggio uguale o inferiore a 47, altrimenti svolgete quelli di potenziamento.

Trovate gli stessi esercizi alle pagine 208-213 del manuale di grammatica.

Aggiornamento: ho corretto i link, adesso è possibile accedere agli esercizi di potenziamento.

Share

Corso di latino: le determinazioni di luogo

Eccovi la scheda che elenca le principali determinazioni di luogo latine, con le relative particolarità.

Share

Landolfo Rufolo e Lisabetta da Messina

Due delle novelle del Decameron che abbiamo letto in seconda. La prima ha per protagonista un mercante, Landolfo Rufolo, ed è tratta dalla seconda giornata, in cui si parla “di chi, da diverse cose infestato, sia oltre alla sua speranza riuscito a lieto fine”.

La seconda è la triste storia di Lisabetta da Messina, uno degli amori tragici della quarta giornata. Introduzione e note in entrambi i testi sono del vostro prof.: significa che occorre conoscerne il contenuto!

Se voleste provare a sentire queste novelle, invece che limitarvi a leggerle, potete scaricare i relativi file mp3, raccolti nell’audioteca del progetto Liber Liber.

Share

Achille, il fiume e la morte di Ettore

I file di oggi, tutti per la prima, sono tre. Il primo è la parafrasi del brano “La furia di Achille”; il secondo la parafrasi del brano “Il fiume si ribella” (quello in cui Achille, per difendersi dalle acque dello Xanto, sradica un olmo e se ne serve come diga ad personam).

L’ultimo file è invece il testo completo della “Morte di Ettore”, da scaricare e stampare entro lunedì 15 marzo.

Share

La storia di Morimondo

Nel post di oggi trovate il file sulla storia di Morimondo, che gli alunni di prima devono scaricare e studiare per mercoledì. Buon lavoro!

Share